Colomba di Pasqua con Olio

Colomba di Pasqua con Olio

Manca poco alla celebrazione della Pasqua e all’arrivo delle numerose preparazioni tipiche del periodo. Diversi sono i dolci della tradizione pasquale italiana e, tra i più rinomati ed apprezzati, c’è sicuramente la colomba. Per gli intolleranti non è sempre facile trovare un prodotto adatto, ma con la ricetta di Olio Basso potrete preparare una colomba perfetta, molto leggera grazie all’utilizzo dell’Olio di Oliva.

Ingredienti per l’emulsione all’olio di oliva

– 90 gr di olio di oliva Basso

– 40 gr di latte senza lattosio o vegetale

– sale

Ingredienti per il primo impasto:

– 50 grammi di lievito madre liquido

– 270 gr di farina con forza W superiore ai 350

– 145 grammi di latte senza lattosio o vegetale

– 40 grammi di zucchero

– 3 tuorli d’uovo

– 65 grammi di emulsione all’olio di oliva

Ingredienti per il secondo impasto

– Primo impasto

– 135 grammi di farina con forza W superiore ai 350

– 70 gr di zucchero

– 3 tuorli d’uovo

– 65 grammi di emulsione all’olio di oliva

– canditi e aromi

– 3 grammi di sale

Preparazione

Prima di iniziare con la preparazione del primo impasto, bisognerà preparare il giorno precedente l’emulsione all’olio d’oliva con l’utilizzo di un minipimer, mescolando l’olio d’oliva, il latte ed un pizzico di sale e montare fino ad ottenere un composto addensato.

L’impasto andrà preparato sciogliendo il lievito madre nel latte; aggiungete in seguito la farina setacciata poco a poco con l’utilizzo di una planetaria con gancio a spirale. Unite i tuorli uno per volta, poi lo zucchero e dell’altra farina per legare.

Come ultimo ingrediente dell’impasto, andrà aggiunta l’emulsione di olio. Trasferite l’impasto in una ciotola, appiattitelo e copritelo con della pellicola. Il primo impasto dovrà triplicare.

Il giorno dopo si proseguirà con il secondo impasto, inserendo il primo nella planetaria con gancio e a bassa velocità. Bisognerà unire i tuorli uno per volta, lo zucchero e la farina, lasciando da parte qualche cucchiaio. Unite il sale con l’ultimo tuorlo; procedere con l’aggiunta degli aromi che preferite, della farina rimanente e dell’emulsione all’olio. Ribaltate l’impasto e incordatelo, e aggiungete i canditi se graditi ad una velocità minima.

Lasciate riposare l’impasto coperto per un’ora in un luogo caldo (almeno 28°C), porzionate l’impasto per gli stampi e lasciate riposare ancora per 30 minuti.

Adagiate l’impasto nello stampo e lasciate lievitare coperte per altre 10 ore. Scoprite le colombe 15 minuti prima di infornare e procedete con la decorazione che preferite (granella di zucchero, mandorle o zucchero a velo). Infornate a 170°C a forno statico o termoventilato per 30 minuti, poi diminuite a 160° e dopo circa 10 minuti controllate con il termometro. La temperatura interna della colomba dovrà essere di 93°.

Capovolgetele, lasciate raffreddare e chiudete in una busta per alimenti per circa 2/3 giorni. Gustate insieme ai vostri cari durante la Pasqua.